Mascherina filtrante FFP2

Mascherina Filtrante FFP2

FFP2

Prodotta in Italia in ambiente controllato
Certificata in Italia
Realizzata con materiale prodotto in Italia

Torna a MASCHERINE

Mascherina filtrante FFP2 NR

Mascherina filtrante FFP2 NR
EN149:2001+A1:2009.
Potere filtrante BFE ≥ 98%
Semimaschera facciale filtrante di protezione individuale a cinque strati, non riutilizzabile
Prodotta in Italia con macchinari e materie prime italiane.

Confezione: 
Scatola da 50 mascherine confezionate singolarmente – Cod. MFFP2

Avvertenza: indossare la mascherina non garantisce la protezione dell’utilizzatore.

Mascherina filtrante FFP2

Le mascherine FFP2 Elwalo® sono prodotte in Italia e vengono confezionate in camera bianca. La certificazione è a cura di un Ente italiano.
Le mascherine includono un pratico nasello stringinaso adattabile ed elastici latex free.

Sono state concepite per coprire accuratamente le vie respiratorie garantendo protezione contro agenti patogeni come virus e batteri e sono un’importante garanzia per proteggere se stessi e gli altri.

Le mascherine FFP2 Elwalo® sono un importante strumento di protezione contro droplet ovvero le goccioline che fuoriescono da naso e bocca durante il normale processo di respirazione che, in caso di tosse e starnuti, possono raggiungere oltre i quattro metri di distanza.

Le mascherine Elwalo® sono unisex e in taglia unica.

  • Lavarsi accuratamente le mani e il viso prima e dopo l’utilizzo della semimaschera.
  • Allargare gli elastici laterali con le dita e accostare la semimaschera al viso, coprendo naso, bocca e mento, quindi far passare gli elastici dietro le orecchie.
  • Modellare lo stringinaso in modo da far aderire bene la semimaschera al naso.
  • Premere leggermente la semimaschera e regolare la sua posizione per garantire la massima aderenza al viso.
  • Controllare che naso, bocca e mento siano coperti in modo completo e che non siano presenti punti in cui l’aria riesce a passare attraverso i bordi della semimaschera.
  • Inspirare ed espirare fortemente. In caso si avverta una fuoriuscita di aria attraverso i bordi, sistemare nuovamente la semimaschera e lo stringinaso fino a ottenere un risultato ottimale.

NOTA: in caso non si riuscisse a indossare correttamente la semimaschera, evitare l’area contaminata.

Le mascherine Elwalo® sono certificate CE 2761 tramite l’Ente Certificatore ITEC S.r.l. (NB 2761)

  • Scatola da 50 mascherine confezionate singolarmente
  • Conservare il dispositivo medico in ambienti interni freschi, lontano da agenti atmosferici e getti di vapore.
  • Conservare il dispositivo medico lontano da fonti di calore, fiamme libere e dal diretto irraggiamento del sole.

Al termine dell’utilizzo del dispositivo medico procedere con il suo smaltimento e non riutilizzarlo.
Il dispositivo medico è monouso.
I materiali di costruzione dei dispositivi medici non richiedono particolari procedure di smaltimento: è necessario fare riferimento alle norme locali per lo smaltimento dei rifiuti indifferenziati o rifiuti speciali con rischi biologici.
La modalità di smaltimento dipende dal tipo di utilizzo eseguito con il prodotto.
Non disperdere o abbandonare per alcuna ragione il prodotto nell’ambiente.

Per un corretto uso del prodotto, rispettare le avvertenze sotto indicate:

  • Osservare sempre quanto riportato nel presente foglio istruzioni. In caso contrario, l’efficienza della semimaschera non è garantita e il suo utilizzo potrebbe comportare gravi danni per la salute.
  • Prima di utilizzare la semimaschera in ambito lavorativo, verificarne l’idoneità con una persona esperta di igiene industriale e di sicurezza occupazionale.
  • La semimaschera non è adatta per essere utilizzata da bambini.
  • Non indossare la semimaschera se bagnata o se presenta odore.
  • Non utilizzare la semimaschera in presenza di strappi, fori, rotture, macchie o anomalie del prodotto.
  • Non modificare o alterare in alcun modo la semimaschera applicandovi altri materiali, scritte o adesivi.
  • Barba, baffi e basette riducono l’efficacia del dispositivo, impedendo la completa aderenza al viso.
  • Prima e dopo l’utilizzo della semimaschera, lavarsi accuratamente le mani.
  • Dopo aver indossato la semimaschera, verificare che calzi in modo corretto sul viso, controllando l’aderenza e la copertura completa di naso, bocca e mento.
  • La semimaschera è utilizzabile per un singolo turno di lavoro. Non utilizzarla per più di un turno di lavoro.
  • Trattandosi di un prodotto monouso, la semimaschera non richiede manutenzione. In seguito all’utilizzo, la semimaschera non può essere lavata, igienizzata o pulita.
  • Dopo aver utilizzato il prodotto, provvedere al suo smaltimento.
  • Questo dispositivo non fornisce ossigeno, pertanto non deve essere utilizzato in ambienti in cui la percentuale di ossigeno nell’atmosfera sia inferiore al 19,5%. Utilizzare esclusivamente in aree ben ventilate.
  • Non utilizzare quando le concentrazioni di contaminanti sono pericolose per la salute o per la vita.
  • Non utilizzare quando le concentrazioni di contaminanti sono sconosciute o in presenza di condizioni variabili. Utilizzare solo quando si conoscono le concentrazioni di sostanze pericolose presenti nell’area.
  • Non utilizzare in presenza di atmosfere esplosive o potenzialmente esplosive.
  • Se durante l’utilizzo della semimaschera si fatica a respirare o si avvertono vertigini, ansia o altri fastidi, abbandonare immediatamente la zona di lavoro, rimuovere la semimaschera e sostituirla.
  • Conservare le semimaschere filtranti nella loro confezione originale, a temperatura ambiente e lontano dalla luce del sole o da altre fonti di calore.
  • Non utilizzare le semimaschere filtranti dopo la data indicata sulla confezione.
Torna a MASCHERINE